Chimica

 

L'etichettatura di prodotti chimici quali biocidi, fitosanitari, detergenti e presidi medico chirurgici segue precise normative come CLP GHS e REACH.
La riconoscibilità dei pittogrammi di pericolo è fondamentale e segue regole precise.

Dalla normativa CLP infatti possiamo trovare:

 

1.2.1.3.

Tabella 1.3

Dimensioni delle etichette

Capacità dell’imballaggio

Dimensioni (in millimetri)

Sotto i 3 litri:

Possibilmente almeno 52 × 74

Oltre i 3 litri, ma sotto i 50 litri:

Almeno 74 × 105

Oltre i 50 litri, ma sotto i 500 litri:

Almeno 105 × 148

Oltre i 500 litri:

Almeno 148 × 210

 

Oltre alle dimensioni è molto importante considerare l'uso, il trasporto e l'ambiente in cui la confezione del prodotto chimico viene esposta (cisterne, flaconi, bottiglie, taniche)
 

A seconda delle tue esigenze possiamo suggerirti materiali e adesivi più adatti alle possibili esigenze.

Durata, resistenza ad alte temperature o particolari necessità di aggrappaggio dell'adesivo sono le principali cause per preferire un pvc da un poliestere o un policarbonato.

 

Possiamo realizzare questo tipo di etichette sia in stampa digitale che in serigrafia oppure in prespaziato, anche a più colori.

Copyright © 2019 Seriveneta snc. Tutti i diritti riservati. Designed by JoomlArt.com. Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.